MailScanner - Blacklist/Whitelist

In questo guida illustreremo come gestire lo spam tramite la blacklist e la whitelist di cPanel, in modo che il sistema intervenga automaticamente su uno specifico indirizzo email, o su tutti quelli attivi su un determinato dominio, contrassegnandolo come posta indesiderata (***spam***) o ignorandolo.

Normalmente si utilizzano le blacklist/whitelist di cPanel quando le email inviate da alcuni indirizzi riconosciuti come sospetti o validi vengono identificati erroneamente come posta pulita o come spam, a seconda del punteggio ottenuto dal messaggio, e non è possibile modificare lo "spam score" del "MailScanner", in quanto influenzerebbe negativamente tutta la corrispondenza in entrata. 

Per prima cosa è necessario accedere al proprio pannello di controllo visitando l'indirizzo https://mail.DOMINIO:2083 o cpanel.DOMINIO con proprio browser internet, sostituendo a DOMINIO il dominio del vostro sito internet senza www.

Entrare quindi nella sezione "MailScanner".

E scegliere l'opzione "Email Black/Whitelist settings".

In questa sezione troverete i due box "Spam Whitelist" e "Spam Blacklist" in cui inserire gli indirizzi e/o i domini per cui volete che il sistema antispam risponda in una certa maniera.

Nel campo azzurro cPanel fornisce le indicazioni necessarie per poter utilizzare il servizio.

E' possibile inserire in entrambe le liste i seguenti formati:

"utente@dominio.tld", per indicare come spam o come email valida tutti i messaggi inviati da un singolo account di posta;

"*@dominio.tld", per indicare come spam o come indirizzo valido tutte le mail provenienti da tutti gli indirizzi attivi su un determinato dominio;

Cliccare su "Change" per applicare le modifiche inserite.

Esempio:

In questo caso, tutte le email inviate da "rossi@fornitore.it" o da tutti gli indirizzi attivati su "supplier.uk" verranno ricevute come email pulite, mentre tutti i messaggi inviati dagli indirizzi attivati su "examplespam.it" o da "johntitor@traveller.tld" verranno contrassegnati come ***spam***.

Consigliamo di utilizzare questo sistema solo in situazioni critiche, in quanto se un account email inserito in whitelist dovesse inviare spam, il nostro sistema non lo intercetterebbe.
In caso di problemi o dubbi, potete contattare il nostro supporto tecnico aprendo un ticket sul nostro sito artera.net o scrivendo una email a support@artera.net.